EnglishItalian

Eventi in fiera

Mobilità dolce e urbanistica tattica

22 settembre 2022 12.00/14.00 Padiglione 6

Talk moderato da Giorgio Tartaro

Partecipano:
dott.ssa Ilaria Sergi – ENEA
arch. Davide Crippa – Università IUAV Venezia
arch. Guido Maurizio Urbani

Nell’ambito della nuova Programmazione Italia in Classe A 2021-2023- Campagna Nazionale di Informazione e Formazione per l’ Efficienza Energetica nasce, dal Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ ENEA, “D-E-sign” – un progetto di ricerca per promuovere soluzioni design driven energeticamente sostenibili in ambito domestico e urbano, nella prospettiva di un behaviour change, sia degli utenti che dei decisori pubblici. Un progetto pensato all’interno di un contesto più ampio rappresentato dal New European Bauhaus, che collega il Green Deal europeo ai nostri spazi ed esperienze di vita, esaltando attraverso iniziative creative e interdisciplinari l’inclusione, la sostenibilità e la bellezza.

Le città sono molto più che un luogo di aggregazione e concentrazione di popolazione: sono motori di scambio, hub del sapere e centri di produzione di energia. In questa visione, le questioni di sostenibilità sollevate dalla mobilità e dall’impatto che i consumi energetici degli edifici hanno sulla qualità della vita dei cittadini impongono alla comunità scientifica e alle istituzioni un approccio progettuale che debba saper andare oltre la dimensione contingente del problema, in direzione di un approccio multi scalare e multi disciplinare. Per questo, il principale obiettivo della ricerca è quello di portare all’attenzione della cittadinanza e dell’agenda pubblica sulla riqualificazione energetica urbana, il tema dell’impatto fisico, ambientale e sociale che edifici (tecnologie) infrastrutture (norme) e comportamenti (behaviour change) hanno nel percorso di transizione energetica.

La ricerca è dunque uno studio di fattibilità comprensivo di progetto pilota temporaneo, con scenari di breve, medio e lungo periodo, per trasformare gli spazi urbani, in luoghi di formazione continua (attraverso urbanismo tattico e installazioni pop-up, eventi urbani).

Al progetto si accompagnano azioni relative al monitoraggio energetico degli edifici, alla sperimentazione di Nature-based Solutions e all’impiego di materiali innovativi, specificatamente il legno come driver design per la riqualificazione energetica.

Maggiori informazioni: https://bit.ly/3SbHcMG

A seguire interverranno:
ing. Andrea Piacenti – 3TI Progetti “Nuova Linea Tranviaria di Roma M2-16”

Apri WhatsApp
WhatsApp
Ciao 👋 Benvenuto su Edilsocialexpo
Come possiamo aiutarti?